Venezia sempre. Storia e civiltà.pdf

Venezia sempre. Storia e civiltà PDF

Aristide Salvatici

Voler dare una definizione di Venezia risulta estremamente difficile. Sospesa tra sogno e realtà, abitata da eroi e commercianti, vissuta tra sacro e profano e tra pietà e perversione, la sua estrema complessità sfugge a ununica identità, potendo, al contrario, comprendere tutte quelle che lhanno resa in tanti campi unirripetibile presenza nellumanità.In politica seppe soprattutto raffinare, tra opportunismi e geniali alleanze, larte della diplomazia a tal punto da divenirne maestra nellintera Europa. Nella giustizia riuscì a seguire una linea tanto equilibrata da meritarsi il titolo di Serenissima. Nel commercio aprì la via del levante, insediò succursali e mercati in ogni porto del Mediterraneo orientale e impose finanziariamente Rialto come epicentro di quasi tutte le rotte commerciali tra Occidente e Oriente. Nella marineria fece del proprio Arsenale un centro di livello mondiale evolvendo la cantieristica da artigianale in industriale e distinguendosi, tra gli altri settori collaterali, specialmente nella cartografia. Nelle altre attività si distinse nella tipografia, nella produzione del vetro e del merletto, nella medicina e nellassistenza ai più bisognosi. In campo religioso, il suo atteggiamento di supremazia dello Stato e di tolleranza la resero un faro di libertà e al tempo stesso un centro cosmopolita.

Storia. Il popolamento del Veneto ebbe inizio a partire dal V millennio a.C. e ... si segnalò la civiltà paleoveneta nel territorio di Este che sviluppò una vera e propria cultura ... i propri connotati distintivi, per i quali Roma mostrò sempre grande rispetto. ... Il primo nucleo della città di Venezia è databile intorno ai secoli IX e X.

8.18 MB Dimensione del file
8842553239 ISBN
Venezia sempre. Storia e civiltà.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La storia del Veneto è in parte comune a quella della più vasta regione nota come Triveneto o Tre Venezie, nel Nord-est della penisola italiana, situata tra il confine del Mare Adriatico e tutta la catena delle Alpi Orientali, che comprende Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia La storia. Il Teatro La Fenice fu inaugurato il 16 maggio 1792, era la Festa della Sensa. È risorta due volte dalle sue stesse ceneri e dall’acqua. È stato ed è sede di numerose prime assolute di opere di Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Stravinsky, Prokofiev, Britten, Nono, Maderna.

avatar
Mattio Mazio

L’ateneo Ca’ Foscari è uno dei più importanti poli universitari del Veneto e d’Italia. E’ una delle eccellenze pubbliche tra le migliori del nostro Paese. L’offerta formativa è estremamente ampia e diversificata e si articola in vari campi. Economico, linguistico, umanistico, scientifico …

avatar
Noels Schulzzi

Prossimo appuntamento con la rassegna: Pierluigi Rizziato, giornalista, incontra Aristide Salvatici, autore di Venezia sempre, storia e civiltà.Impossibile dare una definizione di Venezia: una città tra sogno e realtà, la cui estrema complessità sfugge a un'unica identità, potendo, al contrario, comprendere tutte quelle che l'hanno resa in tanti campi un'irripetibile presenza nell'umanità.

avatar
Jason Statham

Venezia sempre. Storia e civiltà è un libro di Aristide Salvatici pubblicato da Ugo Mursia Editore nella collana Viaggi, scoperte e tradizioni: acquista su IBS a 26.60€! Dopo aver letto il libro Venezia sempre.Storia e civiltà di Aristide Salvatici ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà

avatar
Jessica Kolhmann

La storia. Il Teatro La Fenice fu inaugurato il 16 maggio 1792, era la Festa della Sensa. È risorta due volte dalle sue stesse ceneri e dall’acqua. È stato ed è sede di numerose prime assolute di opere di Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Stravinsky, Prokofiev, Britten, Nono, Maderna. Dal 4 al 7 Aprile 2018 - Un Festival giunto all'undicesima edizione e nato per dare visibilità cittadina agli autori italiani e stranieri giunti a Venezia per parlare di letteratura e diritti umani. Un Festival ideato per rispondere in maniera costruttiva agli "scontri di civiltà". Un Festival di anno in anno sempre più coinvolgente che…