Parole e gesti di cura. Un approccio fenomenologico.pdf

Parole e gesti di cura. Un approccio fenomenologico PDF

Giuliana Masera

Negli ultimi decenni lesercizio delle professioni di cura, in particolare in ambito infermieristico, ha assunto un profilo sempre più scientifico: sofisticate tecniche diagnostiche si sostituiscono alle risorse offerte dallesperienza personale di chi esercita la cura, e il tratto specialistico della pratica clinica accentua molte volte il distacco nella relazione tra curante e curato. Da qui la necessità di una riflessione sulla cultura della malattia che sia in grado di mettere a disposizione del soggetto la capacità di dare parola a ciò che in realtà sente, teme, spera, vuole e in genere vive. Si tratta di recuperare e sviluppare determinate competenze esistenziali intese come capacità di conoscere se stessi, il proprio corpo, le proprie emozioni, i propri comportamenti, certi che questo sapere esistenziale è il territorio privilegiato per la costruzione di gesti di cura attraversati e nutriti dalla relazione. La fenomenologia costituisce lo strumento privilegiato che ci consente, attraverso il suo linguaggio, di dar voce a queste competenze esistenziali. Le parole dellesperienza vissuta aprono alla scoperta di nuovi orizzonti, ci accompagnano nella revisione delle nostre direzioni di marcia, per riscoprire quel tempo quieto capace di rigenerare la relazione con noi stessi e con le persone di cui quotidianamente ci prendiamo cura.

l’approccio fenomenologico come analisi di un’esperienza 26 luglio 2014 di gestaltromagna Lascia un commento Seguendo un’ impostazione fenomenologica possiamo dare alla psicopatologia una direzione tendente ad evidenziare l’esperienza vissuta dai “malati” (troppo spesso intrappolata in un riduzionismo nosografico) per conferirle nuovamente plasticità e significato. Gesti di cura: l’empatia. L Con queste parole la Stein descrive la sua tesi: lo studio della dottrina tomistica confrontandola con un approccio fenomenologico. Negli anni ‘20 la sua attività di ricerca si fa più pressante con conferenze sempre più frequenti ed impegni sempre più coinvolgenti.

6.11 MB Dimensione del file
8869292339 ISBN
Parole e gesti di cura. Un approccio fenomenologico.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Acquista online il libro Parole e gesti di cura. Un approccio fenomenologico di Giuliana Masera in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. PAROLE E GESTI DI CURA. UN APPROCCIO FENOMENOLOGICO MASERA GIULIANA, libri di MASERA GIULIANA, EFFATA'. Novità e promozioni libri.

avatar
Mattio Mazio

Per Edmund Husserl, la fenomenologia è un approccio alla filosofia che assegna primaria rilevanza, in ambito gnoseologico, all'esperienza intuitiva, la quale guarda ai fenomeni (che si presentano a noi in un riflesso fenomenologico, ovvero da sempre indissolubilmente associati al nostro punto di vista) come punti di partenza e prove

avatar
Noels Schulzzi

Indirizzo di studi, in psichiatria, non basato su un approccio organicistico. L’oggetto della psichiatria è, per la fenomenologia , un individuo preso in esame nel complesso delle sue emozioni e fantasie, nel suo essere non identificato dai comportamenti ma dal significato proprio che viene preso in considerazione per ogni comportamento. L’approccio fenomenologico consiste nel dare una

avatar
Jason Statham

15 feb 2017 ... Un meme, scrive la Treccani, è «il singolo elemento di una cultura o di un sistema ... Sono gesti, modi di fare e di dire, atteggiamenti, abitudini che qualcuno ha e ... da parole, a volte GIF, a volte video, altre volte cose più mescolate e ... e anziché reagire non se ne cura e continua quello che stava facendo.

avatar
Jessica Kolhmann

Più di un'azione semplice, però, il gesto è un'azione che impegna una parte del ... Le interviste sono state condotte attraverso un approccio fenomenologico ... ricorda che l'educazione attiene il dire e la capacità di trovare le parole giuste ...