Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia.pdf

Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia PDF

Rossano Gaboardi

Al di là del principio di piacere, oltre il principio di non contraddizione, la veste del Logos ricopre, con un linguaggio strutturato nellinconscio, le forme di una verità che si traduce nel mistero di un corpo parlante. Un dramma attraversa il disagio della civiltà, come quello del singolo e si manifesta nel reale come la psicoanalisi e la teologia non cessano di interrogare. Scegliere di percorrere le catene forgiate da Lacan e da von Balthasar, ha costituito il rischio di un difficile confronto, poco frequentato, tra luno e laltro di questi due saperi. L proprietà trascendentali dellessere e i registri dello psichico si incrociano su quella scena dove da un buco, che è un fuoco, viene interpellata lesperienza dellumano con una duplice domanda: quella che viene da dentro - Che sono io? - e quella che viene da fuori - e voi chi dite che io sia?. LAltro, termine con il quale Lacan cerca di decifrare gli enigmi nascosti nella struttura, si confronta con il TuttAltro, categoria con la quale von Balthasar cerca di fare luce sul paradossale mistero di unidentificazione impossibile. Loriginario della fede, che è un grembo vuoto, conosce le potenzialità della parola, come lo chiama Lacan, di un Dio a parte separato e nello stesso tempo ex esistente, così che lo si possa desiderare ed ascoltare. Non senza aver imparato a riconoscerlo, tra le ambivalenze del godimento, nellatto generatore di un senso nuovo della corporeità e della relazione. In queste pagine si percorre, da un punto di vista storico, analitico e teologico quel sentiero che, aperto da Freud e risolcato da Lacan, ha tracciato il lavoro dei militanti dellErcole freudiane facendo emergere, nascosti nella scrittura di gesuiti con Paul Beauchamp, nuovi strumenti per una rinnovata ermeneutica e per una inedita riscoperta degli statuti dei godimenti premoderni come la mistica, lamor cortese ed, entre-deux, la Beatrice di Dante.

Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia è un libro di Gaboardi Rossano pubblicato da Glossa nella collana Quodlibet, con argomento Lacan, ... 6 giu 2017 ... Prodotto recente della scuola teologica milanese è il libro di Rossano Gaboardi « Un Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia, ...

6.51 MB Dimensione del file
8871053737 ISBN
Gratis PREZZO
Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia, Libro di Rossano Gaboardi. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Glossa, collana Quodlibet, data pubblicazione luglio 2017, 9788871053738. Dopo aver letto il libro «Un Dio a parte».L'altro? Jacques Lacan e la teologia di Rossano Gaboardi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall

avatar
Mattio Mazio

JACQUES DERRIDA E LA DECOSTRUZIONE DELL'EBRAISMO. Tutor ... La nostra lettura dell'opera di Derrida parte da un'evidenza contraddittoria, ap- ... l' altro, per esempio, quasi sempre l'essere-ebreo costituisce l'argomento di affermazioni ... unico e che garantisce l'unitarietà stessa del libro, è il Dio dell' onto-teologia. 21 feb 2019 ... domanda di un allievo di Freud, un po' “matto” ma geniale, Jacques. Lacan, che si chiede per l'appunto: “Chi parla quando io parlo?”. ... necessariamente l'uomo che ha generato un altro essere umano, è ... psicoanalisi dipende da Schopenhauer; Freud, in gran parte senza conoscere Schopenhauer, o.

avatar
Noels Schulzzi

28 dic 2016 ... Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia è un libro di Rossano Gaboardi pubblicato da Glossa nella collana Quodlibet: ... Un «Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia è un libro di Gaboardi Rossano pubblicato da Glossa nella collana Quodlibet, con argomento Lacan, ...

avatar
Jason Statham

8 nov 2018 ... Scarto di proposito quelli che si prestano solo a una vaga analogia e mi ... Lacan ricorda il rapporto tra il padrone e lo schiavo, che si appropria del suo ... in modo tale da poter essere messe a servizio della teologia del danaro. ... della presenza del desiderio di quell'altro che qui chiamo il Dio oscuro».

avatar
Jessica Kolhmann

H.U. VON BALTHASAR, Teologica, II, Verità di Dio, Milano 2002, 191-192. R. GABOARDI, «Un Dio a parte». Che altro? Jacques Lacan e la teologia, Milano 2016, 476. Su questa particolare “deviazione” del cammino, tratto originale della fede cristiana, si veda S. PETROSINO, Il sacrificio sospeso. Lettera ad un amico, Milano 2000, 55 e ss. C. Furlanetto / Dall’a(ltro) all’altro.Attorno al Seminario Ancora di Jacques Lacan Blanchefleur».7 Il titolo del mio saggio si rifà a questa citazione. Tutto ciò che, per ciascuno di noi costituisce la realtà, la realtà di cui non si può non tener conto, la realtà della portinaia, la realtà dell'amico, la realtà