Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento.pdf

Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento PDF

Luciana Borsetto

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

L'Eneide è la traduzione di Annibale Caro dell'opera di Publio Virgilio Marone. Fu composta fra il 1563 e il 1566 e pubblicata postuma a Venezia, nel 1581. è quella dotta e raffinata. Orazio nell’Ars estende inoltre i principi poetici alessandrini non solo ai generi letterari non prediletti dai greci, ma anche al teatro, per il quale egli consiglia urbanitas, decoro, misura nell’espressione della comicità». P. Fedeli, Introduzione a G. Leopardi, L’arte poetica di Orazio…

6.52 MB Dimensione del file
8871784898 ISBN
Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Letteratura: News Roma, settembre 2007. Telecom Progetto Italia e Vittorio Sermonti intraprendono una nuova avventura assieme al Comune di Roma. Al via il prossimo 18 settembre presso l'Esedra del Marco Aurelio ai Musei Capitolini di Roma, la lettura integrale dell'Eneide di Virgilio. Un'iniziativa realizzata anche con il sostegno delle Banche … Incontri triestini di filologia classica 1 (2001-2002), 11-23. CLAUDIO MARANGONI. Huic uni forsan potui succumbere culpae (Verg. Aen. 4,19) Storia e significati di un verso

avatar
Mattio Mazio

Borsetto L. (1996), Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento, Padova: Cleup. Bucchi G. (2011), «Meraviglioso diletto». La traduzione poetica del Cinquecento e le Metamorfosi d’Ovidio di Giovanni Andrea dell’Anguillara, Pisa: ETS. Capriotti G. (2013), Le Trasformationi di Lodovico Dolce. Borsetto 1996 = L. Borsetto, Tradurre Orazio, tradurre Virgilio. Eneide e Arte poetica nel Cinque e Seicento, Padova, 1996. Borsetto 2002 = L. Borsetto, Riscrivere gli Antichi, riscrivere i Moderni e altri studi di letteratura italiana e comparata tra Quattro e Ottocento, Alessandria, 2002.

avatar
Noels Schulzzi

Poesia molto particolare che descrive cos'è la poesia. Scritta da Paul Verlaine, descrive splendidamente in cosa la poesia si discosta dalle altre forme di scrittura.

avatar
Jason Statham

Libri di Studi di linguistica. Acquista Libri di Studi di linguistica su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 369 L'Eneide è la traduzione di Annibale Caro dell'opera di Publio Virgilio Marone. Fu composta fra il 1563 e il 1566 e pubblicata postuma a Venezia, nel 1581.

avatar
Jessica Kolhmann

Letteratura: News Roma, settembre 2007. Telecom Progetto Italia e Vittorio Sermonti intraprendono una nuova avventura assieme al Comune di Roma. Al via il prossimo 18 settembre presso l'Esedra del Marco Aurelio ai Musei Capitolini di Roma, la lettura integrale dell'Eneide di Virgilio. Un'iniziativa realizzata anche con il sostegno delle Banche … Incontri triestini di filologia classica 1 (2001-2002), 11-23. CLAUDIO MARANGONI. Huic uni forsan potui succumbere culpae (Verg. Aen. 4,19) Storia e significati di un verso