Luigi Basiletti (1780-1859). Carteggio artistico.pdf

Luigi Basiletti (1780-1859). Carteggio artistico PDF

Luigi Basiletti

Protagonista assoluto della vita artistica bresciana del primo Ottocento, Luigi Basiletti (28 aprile 1780 - 26 gennaio 1859), formatosi come pittore di figura tra Brescia e Bologna, e quindi aggiornatosi a contatto con il cosmopolita ambiente artistico romano, sotto legida di Antonio Canova, si distinse durante la sua lunga carriera non solo come apprezzato pittore di storia, di ritratto e di paesaggio - venendo accolto quale membro di prestigiose accademie -, ma anche come riconosciuto esperto di arte antica e moderna, di architettura e di archeologia. Del suo vasto carteggio, composto in origine, verosimilmente, da alcune migliaia di missive - in gran parte già conservate nel disperso archivio personale del pittore -, questa pubblicazione raccoglie un corpus significativo di 337 lettere datate tra il 1803 e il 1857, rintracciate in diversi archivi e trascritte integralmente, che documentano in modo puntuale tanti momenti della sua lunga parabola esistenziale, indissolubilmente legata alle appassionate vicende artistiche del primo Ottocento italiano, tra Neoclassicismo e Romanticismo.

Basiletti Luigi (1780/ 1859) (2) Basoli Antonio (1774/ 1848) (4) Basoli Francesco (notizie fine sec. XVIII/ inizio sec. XIX) (6) Basoli Luigi (notizie fine sec. XVIII/ inizio sec. XIX) (2) Bassani Bolchesi Lucia detta Cia (notizie 1956-1959) (1) Bassani E. (2) Bassi Angelo (notizie 1818) (16) … Spring semester is underway and course reserves are up! To accommodate all the classes, we’ve had to shrink our New Books Display to the window-sill across from the circulation desk. Of cours…

2.31 MB Dimensione del file
8831933450 ISBN
Luigi Basiletti (1780-1859). Carteggio artistico.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Libri di bernardo-falconi: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. Luigi Basiletti 1780-1859. Carteggio Artistico. EUR 28,90. EUR 5,00 spedizione. Nuova inserzione 16 CARTE IN RILIEVO CON LENTE REGIONI FRANCESI, I CONTINENTI, IL PLANISFERO. EUR 10,00. 0 offerte. Luigi ghirri a libri antichi e da collezione. Risorgimento a libri antichi e da collezione.

avatar
Mattio Mazio

Carteggio artistico Luigi Basiletti, si distinse nella sua lunga carriera non solo come pittore ma anche come riconosciuto esperto d'arte. Del suo vasto carteggio, composto in origine, verosimilmente, da alcune migliaia di missive – in gran parte già conservate nel disperso archivio personale del pittore –, questa pubblicazione raccoglie un corpus significativo di 337 lettere datate tra luigi basiletti Il suo epistolario arricchisce le conoscenze sulla cultura italiana dell’800 e sull’artista che recuperò il Capitolium di Brescia e la statua divenuta simbolo della città di Fernando Mazzocca 5′ di lettura Le appassionate ricerche di Bernardo Falconi e

avatar
Noels Schulzzi

Carteggio Verdi-Ricordi 1893, Libro. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Ist. Nazionale Studi Verdiani, rilegato, data pubblicazione maggio 2016, 9788885065697.

avatar
Jason Statham

Domani all’Ateneo di Brescia, in Palazzo Tosio alle 17, è in programma la presentazione del libro «Luigi Basiletti (1780-1859) Carteggio artistico», a cura di Bernardo Falconi, edito dall

avatar
Jessica Kolhmann

Il 24 maggio 1945, ad appena un mese dalla Liberazione, nella sede della Camera del Lavoro, sita allora in via San Martino della Battaglia, su iniziativa di un gruppo di artisti coordinati dallo scultore Giovanni Asti, nacque ufficialmente a Brescia un sodalizio denominato “Arte e cultura”, che si costituì fin dall’inizio come libera associazione, con il fine di riorganizzare, dopo gli