La scomparsa di Josef Mengele.pdf

La scomparsa di Josef Mengele PDF

Olivier Guez

Buenos Aires, giugno 1949. Nella gigantesca sala della dogana argentina una discreta fetta di Europa in esilio attende di passare il controllo. Sono emigranti, trasandati o vestiti con eleganza, appena sbarcati dai bastimenti dopo una traversata di tre settimane. Tra loro, un uomo che tiene ben strette due valigie e squadra con cura la lunga fila di espatriati. Al doganiere luomo mostra un documento di viaggio della Croce Rossa internazionale: Helmut Gregor, altezza 1,74, occhi castano verdi, nato il 6 agosto 1911 a Termeno, o Tramin in tedesco, comune altoatesino, cittadino di nazionalità italiana, cattolico, professione meccanico. Il doganiere ispeziona i bagagli, poi si acciglia di fronte al contenuto della valigia più piccola: siringhe, quaderni di appunti e di schizzi anatomici, campioni di sangue, vetrini di cellule. Strano, per un meccanico. Chiama il medico di porto, che accorre prontamente. Il meccanico dice di essere un biologo dilettante e il medico, che ha voglia di andare a pranzo, fa cenno al doganiere che può lasciarlo passare. Così luomo raggiunge il suo santuario argentino, dove lo attendono anni lontanissimi dalla sua vita passata. Luomo era, infatti, un ingegnere della razza. In una città proibita dallacre odore di carni e capelli bruciati, circolava un tempo agghindato come un dandy: stivali, guanti, uniforme impeccabili, berretto leggermente inclinato. Con un cenno del frustino sanciva la sorte delle sue vittime, a sinistra la morte immediata, le camere a gas, a destra la morte lenta, i lavori forzati o il suo laboratorio, dove disponeva di uno zoo di bambini cavie per indagare i segreti della gemellarità, produrre superuomini e difendere la razza ariana. Scrupoloso alchimista delluomo nuovo, si aspettava dopo la guerra di avere una formidabile carriera e la riconoscenza del Reich vittorioso, poiché era... langelo della morte, il dottor Josef Mengele.

La scomparsa di Josef Mengele di Olivier Guez Neri Pozza, 2018 - Libro pieno di notizie, di accadimenti, di intrecci che per lo più si ignorano ancora, a distanza di oltre settanta anni dalla

9.89 MB Dimensione del file
885451604X ISBN
Gratis PREZZO
La scomparsa di Josef Mengele.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La scomparsa di Josef Mengele (Italian Edition) - Kindle edition by Guez, Olivier. Download it once and read it on your Kindle device, PC, phones or tablets.

avatar
Mattio Mazio

De verdwijning van Josef Mengele. Olivier Guez · De verdwijning van Josef ... Olivier Guez · La scomparsa di Josef Mengele Ebook. Italiaanstalig; Ebook; 2017. 15 ott 2019 ... ... Olivier Guez, autore de "La scomparsa di Josef Mengele", sarà con lo scrittore Massimiliano Virgilio, la docente Maria Laura Vanorio e i saluti ...

avatar
Noels Schulzzi

21 ago 2012 ... La selezione di Mengele era piuttosto "grezza", si interessava ... probabilmente) ma sulla sua scomparsa e successiva morte per anni non vi è ... L'ideatore, la macchina di sterminio, era Josef Mengele, nato il 16 marzo 1911 a Günzburg sulle rive del Danubio. Suo padre era il proprietario di una fabbrica ...

avatar
Jason Statham

La scomparsa di Josef Mengele Condividi : La scomparsa di Josef Mengele Olivier Guez Compra on-line. Feltrinelli Mondadori Ibs Amazon Compra l'Ebook. Compra l'Ebook. Buenos Aires, giugno 1949. Nella gigantesca sala della dogana argentina una discreta fetta di Europa in esilio attende di passare il controllo. Sono emigranti Josef Mengele, Argentina, 1956. Il risultato del minuzioso lavoro di ricerca di Olivier Guez è ben documentato dall’apparato bibliografico a corredo del romanzo pubblicato da Neri Pozza, sicuramente degno di un saggio di storia contemporanea.Tuttavia, solo la forma del romanzo ha permesso allo scrittore di seguire passo passo il percorso del medico nazista e, soprattutto, di portare avanti

avatar
Jessica Kolhmann

La scomparsa di Josef Mengele. por Olivier Guez e M. Botto | 16 jan 2020.