L odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete.pdf

L odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete PDF

Giovanni Ziccardi

La diffusione di Internet ha reso possibile un dialogo ininterrotto, che si alimenta sui blog, sui forum, nelle chat, sui display degli smartphone. Allinterno di questo dialogo globale, sono approdate le espressioni di odio razziale e politico, le offese, i comportamenti ossessivi nei confronti di altre persone, le molestie, il bullismo e altre forme di violenza che sollevano la curiosità del giurista. Come è nato il concetto di hate speech? Anche odiare è un diritto e quali sono i limiti che pongono gli ordinamenti giuridici? È mutato il livello di tolleranza e sono cambiati irreversibilmente i toni della discussione? A queste domande risponde lautore, affrontando da un punto di vista giuridico, filosofico e politico il tema della violenza verbale e della sua diffusione nellera tecnologica.

L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete Volume 102 di Saggi / Cortina: Autore: Giovanni Ziccardi: Editore: Cortina Raffaello, 2016: ISBN: 8860308062, 9788860308061: Lunghezza: 256 pagine : Esporta citazione: BiBTeX EndNote RefMan Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

1.54 MB Dimensione del file
8860308062 ISBN
Gratis PREZZO
L odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

19 ott 2019 ... L'Hate Speech e la violenza verbale online ... Infatti, l'odio online non presentava (e tutt'ora non presenta) un'essenza diversa da ... Infatti, essendo la rete un luogo dove (almeno di facciata) è possibile agire in anonimato, ... Nuovi dati della Mappa dell'Intolleranza: in 4 mesi cresce l'antisemitismo ... Le parole d'odio fonte di violenza e di discriminazione ... (di rendere “virale”) ogni nostro messaggio, trasformano, infatti, le community online nel (non) luogo […] ... Analisi semantica e sentiment analysis per l'individuazione di hate speech in rete .

avatar
Mattio Mazio

25 mag 2014 ... L'incitamento all'odio (hate speech) è una categoria della ... chiarito, nel suo ultimo libro "L'odio online - Violenza verbale e ossessioni in rete", ... 2 feb 2020 ... Un gruppo di lavoro con l'obiettivo di analizzare l'odio online e individuare i potenziali strumenti per ... Violenza verbale e ossessioni in Rete.

avatar
Noels Schulzzi

L' odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete è un libro di Giovanni Ziccardi pubblicato da Cortina Raffaello nella collana Saggi: acquista su IBS a 21.00€! Compra Libro L'odio online di Giovanni Ziccardi edito da Raffaello Cortina Editore nella collana Saggi su Raffaello Cortina Editore Il tuo browser non supporta JavaScript! L'autore affronta da un punto di vista giuridico, filosofico e politico il tema della violenza verbale e della sua diffusione nell’era tecnologica.

avatar
Jason Statham

L’odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete. 07 maggio 2016; 15:30; Oratorio del Cristo nelle chat, sui display degli smartphone. All’interno di questo dialogo globale sono approdate le espressioni di odio razziale e politico il bullismo e altre forme di violenza che sollevano la … Il volume di Giovanni Ziccardi, L’odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete denso e di grande latitudine, fa un utile punto sulla questione di grandissima attualità del tipo di linguaggio che possiamo accettare o non accettare nei molti luoghi che oggi ospitano e registrano le comunicazioni tra le persone: social networks, mail, siti web, forum, commenti ad articoli online, chat

avatar
Jessica Kolhmann

L’odio online: violenza verbale e ossessioni in rete. 10 Aprile 2016. Facebook Twitter Email WhatsApp. con Marco Pratellesi (L’Espresso), Antonio Sofi (Gazebo Rai 3), Giovanni Ziccardi (Università degli Studi di Milano) sul tema dell’odio online.