Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica.pdf

Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica PDF

Angelo R. Pennella

Nel corso di questi ultimi decenni si è assistito ad un crescente interesse nei confronti del setting in psicoterapia. Dalla concezione iniziale, che lo considerava una semplice sommatoria di elementi inerti la cui funzione era solo quella di contenere e proteggere il processo terapeutico dalle intrusioni della realtà esterna, si è giunti gradualmente ad una visione più complessa in cui si ritiene il setting il contesto dellintervento clinico. Anche a seguito della diffusione di nuove prospettive epistemologiche, si è diffusa la consapevolezza che le condizioni organizzative in cui si attua lintervento intrattengono un rapporto transazionale con il processo, tanto da poterne, in qualche modo, co-determinare lo sviluppo. Il volume intende offrire al lettore lopportunità di accostarsi al concetto di setting in psicoterapia psicoanalitica in modo inconsueto. Il testo non si limita infatti a prendere in considerazione alcune tra le principali condizioni materiali e procedurali che lo caratterizzano, ma propone anche una serie di rinvii a concetti teorici e metodologici che accompagnano il lettore in unattribuzione di senso al luogo chiamato ad ospitare e sostenere la relazione terapeutica. I contenuti proposti, affiancati da una esposizione chiara e coinvolgente nonché da alcuni casi clinici, rendono questo volume uno strumento di approfondimento dedicato a chi si interessa ed opera in psicoterapia.

nel luogo che collega le due realtà e separa il mondo interno dal mondo esterno. Winnicott usa molti termini per riferirsi a questa dimensione – terza area, area intermedia, spazio potenziale, luogo di riposo e sede dell’esperienza culturale (Abram, 2002). Qui trovano spazio e origine la … La narrazione diviene così nel tempo il luogo dell’ambiguità. Le storie che raccontiamo sul nostro passato sono sempre costruite alla luce del presente. Raccontiamo qui ed ora ciò che è accaduto là e allora e già possiamo renderci conto che in gioco abbiamo due attori: narratore e protagonista.

1.22 MB Dimensione del file
8820420945 ISBN
Gratis PREZZO
Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Ruolo Terapeutico di Genova, Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica. Mario Rossi Monti. MITI DELLA STORIOGRAFIA PSICOANALITICA Un grande storico della scienza Mirko Grmek (1981) ha analizzato criticamente una serie di miti che interferiscono con la ricostruzione storica delle scoperte scientifiche.

avatar
Mattio Mazio

Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica quantit Il volume intende offrire al lettore l’opportunità di accostarsi al concetto di setting in psicoterapia psicoanalitica …

avatar
Noels Schulzzi

Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica quantit Il volume intende offrire al lettore l’opportunità di accostarsi al concetto di setting in psicoterapia psicoanalitica …

avatar
Jason Statham

Separazioni, perdite e lutti, un libro di Angelo R. Pennella, in vendita su Lampi di Stampa, 978-88-488-1692-2 Tutti i libri di Angelo R Pennella in vendita online a prezzi scontati su Libraccio

avatar
Jessica Kolhmann

Tra le sue ultime pubblicazioni, “Il luogo delle storie e dintorni. Il setting in psicoterapia psicoanalitica” (Franco Angeli, 2013) e “Storie di ordinaria dissociazione.