Cristina e il suo doppio.pdf

Cristina e il suo doppio PDF

Herta Müller

Solo dopo insistenti richieste e ripetuti tentativi nel 2004 Herta Müller ha potuto visionare il suo doppio, ovvero il fascicolo che la Securitate di Bucarest aveva costruito ai suoi danni. Nome in codice «Cristina», novecento pagine di un dossier incompleto, sottoposto ad accurata «pulizia» da parte dei nuovi servizi rumeni, quelli non più comunisti. E seguendo il fascicolo l’autrice ha scritto questo, da lei stessa definito «racconto autobiografico». Lucida testimonianza letteraria sull’arma più micidiale in mano al potere opaco, che domina mediante il possesso esclusivo dell’informazione: l’arma della disinformazione. Più sottile della semplice calunnia, che agisce soprattutto tra i nemici, la disinformazione invece punta a distruggere le vittime nel campo degli amici, seminando quei dubbi e sospetti che proprio gli amici debbono temere. Herta Müller ne fu vittima, perché tedesca in terra rumena e perché scrittrice «ai margini». Sul lavoro, fu contattata dalla Securitate, che le chiese di diventare informatrice. Al suo rifiuto, scattarono i caratteristici tre momenti della trappola della «disinformazia». Primo: diffusione da parte del centro della falsa notizia che la vittima fosse un’informatrice del servizio stesso. Secondo: notizia «registrata» dal servizio, in apparente oggettività, che nell’ambiente della vittima si diffondeva una certa diffidenza a causa di sospetti sulla sua lealtà. Infine, terzo tempo: fonti di stampa diffondevano come «notizia» che i servizi avevano registrato informazioni sulle diffidenze.

18/12/2018 · Iscrivetevi al canale e mettete like☺☺☺ Cristina Plevani contro Guendalina Canessa e la sua foto: “Gomma e ossa” Cristina Plevani contro Guendalina Canessa e lo scatto che sta facendo discutere tutto il web in queste ultime ore.

5.82 MB Dimensione del file
8838924708 ISBN
Gratis PREZZO
Cristina e il suo doppio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Belinda e il Mostro. Vita segreta di Cristina Campo è un libro di Cristina De Stefano pubblicato da Adelphi nella collana La collana dei casi: acquista su IBS a ... Lingua; Segui · Modifica. Cristina Campo. Cristina Campo, pseudonimo di Vittoria Guerrini (1923 – 1977), scrittrice, poetessa e traduttrice italiana.

avatar
Mattio Mazio

Il Teatro dall'armadio approda a New York con una produzione realizzata in collaborazione con Consorzio Camù Il debutto newyorkese di Fabio Marceddu in F.M. e il suo doppio il 9 e 12 maggio alla sesta edizione del festival In Scena Siena e il suo doppio: percorsi nel passato e letture attorno a San Niccolò città dei matti. Dal 14 aprile al 5 giugno mostre, dibattiti, film e presentazioni di libri dedicati alla storia dell'ex-ospedale psichiatrico San Niccolò. L'iniziativa è organizzata dal Comune di Siena in collaborazione con l'Università di Siena

avatar
Noels Schulzzi

Il Fabbi ricorda che Santa Cristina, martire di Tiro, a cui è dedicata la ... si apre un portale arcuato, una monofora ed un alto campanile a vela, a doppio fornice ... che allatta il Bambino e a sinistra Santa Cristina e cinque Scene del suo martirio,  ... Cristina che ci ha spiegato molte cose sull'isola di la maddalena e sull'isola di ... che avevamo preso ci hanno fatto un forfait pagando quasi il doppio per la stessa tratta. ... Abbiamo conosciuto Cristina servendoci del suo taxi (prenotato tramite ...

avatar
Jason Statham

Recensione di “Cristina e il suo doppio” di Herta Muller. In Recensioni Un piccolo libro che racconta, meglio di mille saggi, quello che ha rappresentato il socialismo reale, con quel suo controllo sulle persone spesso devastante.

avatar
Jessica Kolhmann

L’artista e il suo doppio. I paradossi della Critica Performativa 61 Stefano Ferrari Cibo, arte e amore – nel segno del piacere 73 Giuseppe Galetta Dissociazione creativa: il “trip” dell’artista 103 Vera Giommoni La fruizione artistica: alcuni sviluppi tra psicofisiologia, psicoanalisi e neuroestetica