Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario.pdf

Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario PDF

Giulio Seniga

Ci sono uomini che decidono di rischiare tutto: potere, onori, lavoro, amicizie e finanche la vita per restare fedeli alle proprie idee. Altri uomini preferiscono restare fedeli allapparato e alle gerarchie. I primi, come Giulio Seniga, sono considerati dei traditori. I secondi, come Pietro Secchia, mantengono onori e potere ma perdono lunica cosa per cui credevano valesse la pena di vivere: la battaglia per le proprie idee. Seniga e Secchia non condividevano la via italiana al socialismo di Togliatti ma solo Seniga ha osato ribellarsi al Partito. La sua vita e la storia del Partito comunista italiano sono cambiate per sempre quando il 25 luglio 1954 ha deciso di sfidare Togliatti e lapparato. Questo libro raccoglie una serie di testi (alcuni dei quali inediti) in cui Seniga ricostruisce le ragioni della sua svolta e delinea le idee guida della sua lunga e sofferta battaglia politica e intellettuale. I saggi di Maria Antonietta Serci e Martino Seniga consentono di inquadrare e attualizzare la figura di Seniga allinterno di una ricostruzione storica originale, resa possibile dalla riorganizzazione del suo archivio.

Radio Radicale è un'emittente storica che trasmette e pubblica online ogni giorno il Parlamento e i principali eventi di attualità politica e istituzionale Libri di Giulio Seniga: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS.

8.24 MB Dimensione del file
8889413530 ISBN
Gratis PREZZO
Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Credevo nel partito restituisce invece una personalità più articolata e complessa. La parabola di ... un'”uscita” rivoluzionaria dallo stalinismo. Colui che ... in essa ancora garantivano un ancoraggio alla memoria dei precedenti cicli della lotta di classe) e la ... Fino all'esplicito approdo in ambito riformista e laburista. Sarebbe  ... Giulio Seniga detto Nino è stato un politico e partigiano italiano. Fu operaio, funzionario del Partito Comunista Italiano, militante libertario e socialista, editore e ... Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario, Pisa, BFS, 2011.

avatar
Mattio Mazio

Credevo nel Partito. Pubblicazioni mseniga-gennaio 25, 2015. 0 Giulio SENIGA CREDEVO NEL PARTITO Memorie di un riformista rivoluzionario A cura di Maria Antonietta Serci e Martino Seniga BFS Edizioni prezzo: € 14.00 240 pp anno: 2011 collana 'Reprint Biografia La gioventù. Giulio Seniga, per gli amici "Nino", nacque in provincia di Cremona, in un piccolo villaggio della Bassa, secondo di cinque figli di un bracciante e di una sarta.Per le sue capacità professionali fu esonerato dal servizio militare, in quanto insostituibile nel processo lavorativo.In fabbrica prese i primi contatti con le organizzazioni antifasciste clandestine.

avatar
Noels Schulzzi

Credevo Nel Partito è un libro di Seniga Giulio edito da Bfs. Biblioteca Franco Se a maggio 2011 - EAN 9788889413531: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Giovedì 23 giugno 2011, ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea, Palazzo Mattei di Giove (Via Michelangelo Caetani 32, Roma) CREDEVO

avatar
Jason Statham

Biografia La gioventù. Giulio Seniga, per gli amici "Nino", nacque in provincia di Cremona, in un piccolo villaggio della Bassa, secondo di cinque figli di un bracciante e di una sarta.Per le sue capacità professionali fu esonerato dal servizio militare, in quanto insostituibile nel processo lavorativo.In fabbrica prese i primi contatti con le organizzazioni antifasciste clandestine.

avatar
Jessica Kolhmann

Giulio Seniga detto Nino è stato un politico e partigiano italiano. Fu operaio, funzionario del Partito Comunista Italiano, militante libertario e socialista, editore e ... Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario, Pisa, BFS, 2011.