Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive.pdf

Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive PDF

L. Bonardi (a cura di)

In Italia, la storia del clima costituisce argomento poco noto e poco praticato nellambito della ricerca. Nel contempo, mai come oggi i suoi contenuti appaiono fondamentali rispetto alle necessità di conoscenza imposte dal mutamento climatico in atto e dalle sue ripercussioni sociali ed economiche. A questa branca di studi è richiesto di porsi al servizio di un sapere ampio che riguarda la storia naturale del pianeta e le sue conseguenze sulla vicenda umana. Alla memoria di Marco Pellegrini, che di questi problemi e di una esemplare impostazione metodologica fu maestro, è dedicato questo volume alla cui stesura hanno preso parte alcuni tra i principali studiosi, italiani ed elvetici, della storia del clima alpino ed europeo.

BONARDI LUCA (ed): Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul. popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive, Franco Angeli, Milano  ...

3.83 MB Dimensione del file
8846451392 ISBN
Gratis PREZZO
Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.classicstylehomes.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive , a cura di Luca Bonardi, Milano 2004 E. Le Roy Ladurie, Canicules et glaciers (13.-14. siècle) , Histoire humaine et comparée du climat, vol. 1, Paris 2004. La Biblioteca cantonale di Bellinzona propone una bibliografia tematica sul clima e le variazioni Il lungo percorso all'indietro nel tempo contribuisce a chiarire alcuni passaggi storici variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano : fonti, metodologie e prospettive. - Milano : F. Angeli, 2004. 191 p., [16] p. di tav. ;

avatar
Mattio Mazio

Cambiamenti climatici: conseguenze. Sulla base delle ricerche dell'Organismo Internazionale che studia i cambiamenti del clima, l'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change), l'aumento delle concentrazioni di gas serra in atmosfera è la maggiore causa dell'intensificazione dei seguenti fenomeni.

avatar
Noels Schulzzi

- Materiali per la storia del clima alpino dal Fondo Marco Pellegrini; Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie Angeli, Milano; pp. 139-143. dell’Europa. Sviluppi e potenzialità della climatologia storica, in Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive, a cura di l. Bonardi, Milano 2003, pp. 19-59. q8_rsa.indb 68 03/02/12 15:09

avatar
Jason Statham

2004, “In montagna fa bello, Forme d’uso del clima alpino”, in Bonardi Luca (dir.), Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive , Geostoria del Territorio, Milano, Franco Angeli, pp. 169-184. gia storica, in L. bonardI (a cura di), Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive, Milano, Angeli 2003, pp. 15-59; H.H. LaMb, Weather, climate and human affairs: a book of essays and other papers, London,

avatar
Jessica Kolhmann

gia storica, in L. bonardI (a cura di), Che tempo faceva? Variazioni del clima e conseguenze sul popolamento umano. Fonti, metodologie e prospettive, Milano, Angeli 2003, pp. 15-59; H.H. LaMb, Weather, climate and human affairs: a book of essays and other papers, London, Cosa sta succedendo al clima Qualche anno fa si pensava che il riscaldamento globale fosse solo l'aumento di temperature, la fusione dei ghiacci e l'innalzamento del livello dei mari sul lungo periodo. Oggi sappiamo che la questione è molto più complessa, rischiosa, e più vicina a noi: tanti sono i segni del clima che cambia, che già possiamo misurare e che sono raccontati in migliaia di